SÌ SÌ SÌ, NO NO NO – GOLDEN GLOBES 2016

SÌ SÌ SÌ, NO NO NO – GOLDEN GLOBES 2016
Rilassante più di una camomilla: scorrere i look indossati dalle celebrities e criticarli come se fossimo il signor Yves Saint Laurent in persona.

Sì, sì, no, mh, no, no, ARGH, sì, no, ehm“.

E’ meglio che sparlare di Belen e Stefano, garantito.
Come si sono comportate queste VIPS ai Golden Globes? Benino, dai. Non c’era nulla, in my modest opinion, che mi abbia fatto capitolare, ma alcune scelte buone ci sono state. Partiamo dai…



…MA CHE TE SEI BEVUTA?


Amy Adams è temeraria ad osare l’arancio sull’arancio, ma non sempre il coraggio è una buona scelta se ti fa assomigliare a una carota, anche se la carota in questione è di Versace.

Amy Adams Versace Golden Globes

Lo strascico? I fiori sul bianco? Le scarpe da matrimonio? La cinturina ricavata dai nastri dei pacchi di Natale? Lo spacco davanti? Ma veramente?! Eva Longoria, ‘ndo vai? (Abito di George Hobeika).
Eva Longoria  Hobeika Golden Globes 2016
Bah. A me lei sta simpatica di brutto. E poi è la sorella di un gran figo, quindi è bene tenersela buona. Ma questo vestito di Marc Jacobs non riesco proprio a digerirlo, cara Meggie Gyllenhaal.

Meggie Gyllenhaal Marc Jacobs Golden Globes 2016

LE FERRERO ROCHE’

America Ferrera in Jenny Packham. Simpatica.

America Ferrera Jenny Packham Golden Globes 2016

Jenniferona Lopez in Giambattista Valli. E vai di coscia.

Jennifer Lopez Giambattista Valli Golden Globes 2016
Lola Kirke in Monique Lhullier. Mah. Non riesco a esprimermi in nessun senso. Tendenzialmente no, però.

Lola Kirke Monique Lhullier Golden Globes 2016



LE BACIO PERUGINA

Viola Davis in Marchesa. Il bigliettino col messaggio è in mezzo alle tette?

Viola Davis Marchesa Golden Globes 2016
Jenna Dewan Tatum in Zuhair Murad, molto bella e delicata, sebbene gli abiti da Barbie Gran Galà non sono mai tra i miei favoriti.

Jenna Dewan Tatum Zuhair Murad Golden Globes 2016



LE PINK ONION

Amber Heard in Gucci. Ho un avversione per il rosa, per i vestiti di tulle e i fiori. Qua c’è tutto.

Amber Heard Gucci Golden Globes 2016
Leslie Mann in Monique Lhullier. Idem con patate (bruciate).

Leslie Mann Monique Lhullier Golden Globes 2016

Katy “Moira Orfei” Perry in Prada (vestito che non sarebbe neanche male, ma non va bene con quelle tette lì e quella cofana di capelli là).

Katie Perry Prada Golden Globes 2016





LE “NON MI SPOSO MA SEMBRA”


Jane Fonda in Saint Laurent ha il suo perchè. Quando sei avanti con gli anni puoi permetterti la tintura viola, figuriamoci un vestito con la mantellina a balze.

Jane Fonda Saint Laurent Golden Globes 2016
Jennifer Leight in Roland Mouret. Sembra uno di quegli insopportabili vestiti dell’atelier Kleinfield di Say Yes to the Dress. Ovviamente, no.

Jennifer Leight Roland Mouret Golden Globes 2016

Lily James in Marchesa. Bella. Non mi convincono solo i capelli.

Lily James Marchesa Golden Globes 2016

Saoirse Ronan in Saint Laurent. Va tra i SÌ, ma le piace vincere facile.

Saoirse Ronan Saint Laurent Golden Globes 2016

LE CURVY


Melissa Mc Carthy, coraggiosa e simpatica. Boccio quella collanona, per il resto se la gioca. Cavolo è Suki, come posso dire di no a Suki?! E poi il vestito se lo è fatto lei.

Melissa Mc Carthy Golden Globes 2016
Amy Shumer, elegantissima in Pabral Gurung. Non è tra i miei look preferiti ma trovo che l’abito sia adatto alle sue forme, il corpetto la sfina e mi piace molto il black & white.
Amy Shumer Pabral Gurung Golden Globes 2016

QUEL MAZZOLIN DI FIORI

Partendo dal presupposto che per me i fiori sugli abiti da sera sono sempre un grande BOH!, Melissa Benoist in Monique Lhullier non se la cava male.

Melissa Benoist Monique Lhullier Golden Globes 2016

E manco Rachel McAdams in Lanvin. E’ diversa. Si nota. Spicca. Dice la sua.

Rachel McAdams Lanvin Golden Globes 2016





BACK IN BLACK


Io Lady Gaga la preferivo quando mi faceva paura. Questa sua trasformazione in quasi-rassicurante signora un po’ anni 50 me la rende simile alle colleghe. Non posso fare a meno di pensare che col ciuffo rosso sarebbe identica a Mirko dei Beehive. Qui indossa un Versace.
Lady Gaga Versace Golden Globes 2016
Caitriona Balfe, sì. Mi piace che l’abito sia nero, che abbia tutte queste rouchettine. E’ un po’ gotico e un po’ romantico, e a lei sta benissimo. By Alexander McQueen, chevvelodicoaffà.
Caitriona Belfe Alexander McQueen Golden Globes 2016
VIVA GLI ADDOMINALI

La morte dell’eleganza. No no no, Kate Hudson, in Micheal Kors Collection.
Kate Hudson Micheal Kors Collection Golden Globes 2016
‘Naggia a voi e alla tartaruga. Brie Larson indossa un abito cut out di Calvin Klein Collection che mi piace. Sì.
Brie Larson Calvin Klein Golden Globes 2016

SHINE BRIGHT

In genere non amo lo sparkling, tranne in rari casi come quello citato sopra. Infatti non impazzisco…
…nè per Julianne Moore in Tom Ford… (però lei la amo. E’ sempre bella, accidenti)…

Julianne Moore Tom Ford Golden Globes 2016

…Nè per Olivia Wilde in Micheal Kors Collection.
Olivia Wilde Micheal Kors Collection Golden Globes 2016
SHINE (A LITTLE BIT TOO) BRIGHT
Stesso discorso se lo sparkling è esagerato, come il Dolce & Gabbana di Kate Bosworth…
Kate Bosworth Dolce & Gabbana Golden Globes 2016

E l’abito di Regina King, by Krikor Jabotian

Regina King Krikor Jabotian Golden Globes 2016

LIKE A MAN

Per me il tailleur pantalone vince sempre. Meno facile questo bianco di Judith Light, by Maggie Norris Couture…
Judith Light Maggie Norris Couture Golden Globes 2016
Bellissimo e sexy il Takoon che sfoggia Taylor Shilling!
Taylor Shilling Takoon Golden Globes 2016
Jill Soloway. Sì sì sì sì sì sì. Fuori dal coro del solito “chebarbachenoiachenoiachebarba”. A me le scelte azzardate piacciono sempre. Le scarpe sono di Stella McCartney, ma il tailleur…?

E per finire…
MI CI VESTIREI IO, OVVERO I MIEI VESTITI DEL CUORE

Jennifer Lawrence in Dior. Quando una donna e un abito sono fatti l’uno per l’altra. 
Jennifer Lawrence Dior  Golden Globes 2016

Rosie Huntington Whiteley in Versace. Ho un debole per gli abiti con le bretelline sottili, e a lei sta benissimo.

Rosie Huntington Whiteley Versace  Golden Globes 2016

Promuovo colori, lunghezza e scarpe abbinate. Olivia “prezzemolina” Palermo se sà vestì, lo sappiamo. Questo abito è firmato Delpozo.

Olivia Palermo Delpozo Golden Globes 2016
Esiste una donna più elegante di Helen Mirren? No. E’ semplicemente perfetta in questo Badgley Mischka. Pare che abbia addosso più di un milione di dollari di gioiellame…

Helen Mirren Badgley Mischka Golden Globes 2016
Uno dei miei abiti preferiti. Per me le stampe geometriche vincono sempre. Jaimie Alexander in Genny. Ma lei, oltretutto, quanto cavolo è figa?!

Jaimie Alexander Genny Golden Globes 2016
Joanne Froggatt in Reem Acra. Amo tutto: colore, corpetto, morbidezza della gonna. Io voto sempre per la semplicità.

Joanne Froggatt Reem Acra Golden Globes 2016

Sebbene uno tenderebbe giustamente a guardarle prima le tette e poi il vestito, questa meraviglia di Valentino sta d’incanto a Kirsten Dunst, e poi è di velluto. Mi piace tantissimo.

Kirsten Dunst Valentino Golden Globes 2016
Rooney Mara non ride mai, sembra sempre che le sia morto il gatto. Però è talmente elegante, raffinata, eterea che non si può non promuoverla, e risulta perfetta con questo Alexander McQueen, senza contare che trucco e parrucco sono azzeccatissimi.

Rooney Mara Alexander McQueen Golden Globes 2016
Bello e semplice anche il Miu Miu di Zoe Kazan. Lei vince per il taglio di capelli. Adoro i caschetti geometrici!

Zoe Kazan Miu Miu Golden Globes 2016
Sospiro. Amo le gonne con le balze, da quando da piccola vidi Marcella Bella a Sanremo con un vestito che mia zia mi realizzò tale e quale per le mie Barbie. Lei è Zendaya in Marchesa.
E poi Malin Akerman in Reem Acra
Alicia Vikander, in un abito DIVINO di Louis Vuitton che vorrei tanto fosse nel mio armadio (per farci che? La spesa all’Esselunga?). Amo la gonna plissè, l’incrocio sulla schiena, il colore… 
Alicia Vikander Louis Vuitton Golden Globes 2016
E per finire davvero, menzione speciale alla dea Cate Blanchett che è sempre impeccabile, PERFETTA anche con una tendina da bagno della nonna addosso (Givenchy). Perchè ragazze, a me questo vestito non piace, ma mi piace lei con questo vestito, e questo vestito con lei. 
Cate Blanchett Givenchy  Golden Globes 2016
I vostri preferiti?
Baci,
MLG

Related Posts

LET’S STYLE: THE WIDE CROPPED TROUSERS

LET’S STYLE: THE WIDE CROPPED TROUSERS

Mi occorre il vostro aiuto per risolvere un dilemma, chiamiamolo così. Ho praticamente svaligiato COS di Bologna (che rimane, al momento, il mio negozio preferito, anche se devo ancora capire che taglia “COS” indosso), complice la domenica mattina, la piovosa e umida giornata, il negozio […]

STREETSTYLE REPORT: LA CIPOLLA

STREETSTYLE REPORT: LA CIPOLLA

Ahhhh, ma allora non siete dei cyborg, non siete degli umanoidi, non siete degli alieni… ANCHE VOI SOFFRITE IL FREDDO! …e io che pensavo che una mutazione genetica del vostro DNA vi avesse rese tolleranti a qualsiasi tipologia di temperatura! Durante la New York Fashion Week la […]



4 thoughts on “SÌ SÌ SÌ, NO NO NO – GOLDEN GLOBES 2016”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *